Registratione e login sono richiesti per sottoporre articoli e verificare online lo stato delle proposte inviate.

Lista di controllo per la predisposizione di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta, gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti; la submission potrebbe essere rifiutata se non aderisce a queste richieste.
  • La submission non è stata precedentemente pubblicata, né proposta a un'altra rivista (oppure si fornisce una spiegazione all'editor nei commenti).
  • La proposta non è stata pubblicata altrove, né è stata inviata in revisione a un'altra rivista (in caso contrario, è possibile fornire una motivazione nei Commenti all'Editor).
  • Il file è in formato OpenOffice, Microsoft Word, o RTF (estensioni .odt; .doc; .docx; .rtf).
  • Ove disponibili, sono stati forniti gli indirizzi URL dei riferimenti bibliografici.
  • Il testo ha interlinea singola, corpo 12 punti. Si è usato il corsivo e non il sottolineato (fanno eccezione gli indirizzi web). Immagini, tavole e tabelle sono collocate dove dovrebbero apparire nel testo, e non in fondo.
  • Il testo rispetta le norme stilistiche e bibliografiche descritte sotto.
  • In caso di accettazione, l'autore mette a disposisione, su richiesta:
    – le immagini impiegate, a una risoluzione adeguata;
    – un PDF della versione accettata;
    – le tabelle o i dati in esse contenuti (in un foglio di calcolo) per agevolare la composizione.

Linee guida per gli autori

Lingua: italiano o inglese. La rivista pubblica preferibilmente in lingua inglese per facilitare il posizionamento nelle banche dati internazionali e favorire la diffusione degli studi. È possibile comunque inviare un articolo scritto in francese, spagnolo e portoghese.

Lunghezza articoli: 9.000 parole, incluse le note (ma escluso l’abstract e le parole chiave).

Lunghezza recensioni: max 3.000 parole.

Titolo: ogni articolo ha un titolo in inglese. Se l’articolo è in lingua diversa dall'inglese, sarà presente anche il titolo in questa lingua.

Abstract: ogni articolo ha un abstract in inglese di 150-250 parole. Se l'articolo è in lingua diversa dall'inglese, sarà presente anche l'abstract in questa lingua.

Parole chiave: da 4 a 6 in inglese. Se l'articolo è in lingua diversa dall'inglese, saranno presenti anche le parole chiave in questa lingua.

Corpo del testo: non è richiesta alcuna formattazione. Si raccomanda, comunque, un corpo del testo principale di 12punti.

Riferimenti bibliografici: la proposta deve includere i riferimenti bibliografici secondo il sistema autore-anno, ordinati alfabeticamente e cronologicamente.

Autore: la proposta va inviata in forma anonima. Una volta accettata, l’articolo definitivo va sempre accompagnato da nome e cognome, affiliazione accademica ed email.

Stile citazionale: The Chicago Manual of Style (16th edition). Cfr. http://www.chicagomanualofstyle.org/tools_citationguide.html

Formato del testo: per la scrittura dell’articolo si prega di seguire le indicazioni presenti nel template.

Norme editoriali (PDF)