RSE è la rivista scientifica del Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa (CIRSE), la società scientifica che raccoglie gli storici dell’educazione italiani. La rivista è nata nel 2014 dal «Nuovo Bollettino CIRSE». La rivista è semestrale, con due uscite annuali, programmate per i mesi di giugno e dicembre di ogni anno. La rivista pubblica sia numeri monografici sia numeri miscellanei.
La programmazione dei numeri monografici è curata dal Consiglio Direttivo ed è finalizzata a sostenere la diffusione di particolari tendenze storiografiche e/o pratiche metodologiche all’interno della comunità scientifica italiana, così come a celebrare particolari ricorrenze relative alla scuola e alla pedagogia italiane. La curatela dei numeri monografici può essere estesa a studiosi esterni alla direzione della rivista, anche stranieri, previa approvazione di una proposta chiara e circostanziata da parte del Consiglio Direttivo; le proposte accettate saranno sottoposte a call for papers a cura del Comitato Editoriale. Ciascun fascicolo non può superare il numero di 200 pagine a stampa e deve essere conforme a specifiche norme redazionali.
La rivista è peer-reviewed e dotata di un Albo Ufficiale dei Revisori, composto da membri italiani e stranieri, questi ultimi – in particolare – selezionati tra esperti di fama internazionale; sono sottoposti a doppio referaggio cieco tanto i contributi presentati per i numeri monografici quanto quelli per i numeri miscellanei.
La rivista pubblica preferibilmente contributi in italiano e inglese; sono accettate anche proposte in francese, spagnolo e portoghese.

 

Tutela della privacy

Nomi e indirizzi email inseriti in qualsiasi campo di questo sito saranno usati esclusivamente per finalità direttamente collegate al funzionamento della rivista. Nessun dato sarà trasmesso a terze parti.