Tra razzismo "scientifico" e razzismo politico

Prospettive globali su scuola e discriminazione razziale nell'Italia fascista e negli Stati Uniti del primo Novecento

  • David Salomoni Università degli Studi di Roma 3
Parole chiave: school history, eugenics, racism, fascism, american history

Abstract


Come si arrivò all'emanazione delle leggi razziali nell'Italia fascista del 1938? Perché tra le istituzioni in cui vennero applicate più rigorosamente vi fu proprio la scuola? Fu semplice sudditanza al potente alleato tedesco o frutto di un pensiero eugenetico e razzista più strutturato? Il presente articolo, ripercorrendo il processo di strutturazione delle teorie razziali e eugenetiche in relazione al mondo della scuola, cerca di rispondere a queste domande alla luce del confronto con la situazione degli Stati Uniti, in cui tali teorie ebbero un laboratorio di elaborazione e diffusione particolarmente precoce.

Pubblicato
2019-12-05